Seleziona una pagina

(Tempo di lettura 3:30 min)

 

In questo articolo parleremo di come ottenere un bilanciamento perfetto con le popup e di come il bilanciamento stesso possa variare a seconda della profondità.

 

Ora la domanda che voglio farti è:

 

Sei sicuro di utilizzare al meglio questa “micidiale” presentazione?

 

Masterclass 3 - get your free copy at the Northern Angling Show! | News | Korda

 

Continua a leggere e lo scoprirai.

 

Partiamo dal principio: 

“Prima ed unica regola: Il bilanciamento è tutto

 

Il bilanciamento di una pop-up dev’essere fatto in maniera tale da facilitare l’aspirata della carpa, evitando di aggiungere peso inutile che terrebbe la pallina ancorata sul fondale come una boa.

 

Boa (nautica) - WikipediaInfatti, un cattivo bilanciamento può essere la causa di:

  1. False partenze;
  2. Allamate sbagliate (che portano alle slamate);
  3. Inefficacia totale del Rig (ossia, non allama proprio);

 

Quindi, diciamo che se la montatura non funziona -principalmente- è per colpa nostra.

 

Padroneggiare una presentazione così può risolverti parecchie pescate.

 

Pensa a quante volte non hai pescato in certi spot solo perchè c’era un erbaio o perchè in quel punto il fondale era fangoso. 

 

La popup potrebbe diventare il tuo asso nella manica.

 

Nella "guerra delle mail" ora l'EOC ha un asso nella manica! - TicinoliveInoltre, considera che le carpe si alimentano non solo sui fondali duri, ma anche su quelli fangosi.

 

N.B. – (Ricordati che nell’ultima pagina troverai il link relativo all’articolo che parla della pesca sul fango).

 

Ora veniamo al dunque.

 

 

Affrontiamo l’argomento pop-up tralasciando volutamente il discorso terminali.

 

 (Ci sono già centinaia di tutorial che ti spiegano come realizzarli e/o terminali di buona qualità già assemblati).

 

Analizziamo un altro aspetto: il bilanciamento.

 

COME SI BILANCIA LA POP-UP

 

Bilanciare una pop-up vuol dire mettere sul terminale la giusta quantità di piombo/tungsteno affinché esso si poggi molto lentamente sul fondo.

 

L'evoluzione del Rig Pop-Up | News | KordaOcchio però!

 

Bilanciare, dunque, non vuol dire ancorare sul fondo una popup

 

Devi trovare quella giusta quantità di tungsteno che, se diminuita di pochissimo, porterebbe al galleggiamento della montatura.

 

 

In poche parole: devi eliminare più peso possibile dalla “zavorra”, evitando di toglierne troppo e, quindi, far galleggiare la montatura.

 

Deve avere quasi peso 0 e deve posarsi sul fondo super lentamente.

 

Questo farà in modo che -alla minima aspirata- il terminale entri nella bocca della carpa immediatamente, senza la minima resistenza.

 

Ma c’è un altro motivo per cui il terminale con pop-up debba essere leggero e con affondabilità lenta: 

 

Non si deve impigliare sul fondale.

 

How to fish chod rigs perfectly every time — CarpfeedUn terminale con molto piombo potrebbe incagliarsi tra le piante marine lì presenti, vanificando l’aspirata della carpa.

 

N.B. – (Guardando certi video ti accorgi che alcune carpe sono così intelligenti da aspirare molto piano l’esca, quasi per vedere se queste hanno un movimento naturale)

 

Ti sarà sicuramente capitato di andare a pesca e sentire solo qualche bip, vero?

 

Beh, è probabile che una carpa sia passata sull’innesco, abbia visto e aspirato la tua popup, ma il terminale non abbia lavorato a dovere.

 

BILANCIAMENTO E PROFONDITA’

 

Tornando al discorso del bilanciamento, c’è una domanda che vorrei porvi:

 

Vi siete mai chiesti se il bilanciamento delle pop-up cambi in base alla profondità in cui si trova il terminale?

 

Tutti noi bilanciamo le nostre montature o in un secchio o in riva al lago.

 

Ma siamo sicuri che lo stesso bilanciamento valga per tutte le profondità?

 

Forse.

 

Per rispondere a questa domanda possiamo usare le rilevazioni fornite da Rob Hughes

 

Rob Hughes - Dynamite BaitsRob è un carpista inglese, collaboratore di Dynamite Baits e altre aziende, che ha registrato migliaia di ore di video sott’acqua, dalle quali si possono trovare tante informazioni.

 

Dopo attente osservazioni derivanti dalle immersioni subacquee (non su ipotesi), Rob ha finalmente chiarito il problema:

 

Infatti, Rob dichiara che:

 

 

  • Da 0 a 5 metri di profondità; la pressione dell’acqua è irrilevante sulle pop-up per cui possiamo bilanciarle in un secchio (o nel sottoriva) senza doverci preoccupare di una variazione nella galleggiabilità;
  • Da 5 a 10 metri di profondità: la pressione dell’acqua schiaccia l’aria all’interno della pop up diminuendo la galleggiabilità. Oltre i 10 metri la nostra pop up è in effetti una bilanciata.

 

CONSIGLIO: Quando vogliamo pescare con inneschi pop-up ad elevate profondità possiamo utilizzare le versionicork (ossia, popup con sughero dentro). 

 

Cork Ball Pop-up Packs : Essential Baits, Quality with a BIG difference!Queste pop-up, realizzate con l’aggiunta di polvere di sughero, garantiscono una maggiore galleggiabilità anche ad elevate profondità.

 

Ricordati:

 

Niente può essere lasciato al caso, soprattutto quando parliamo di tecnica ed attrezzatura. 

 

 

Bene, adesso sono certo che da oggi in poi acquisterai le pop-up con un’altra ottica.

 

N.B. – Puoi approfondire il discorso della pesca nel fango con l’articolo “il punto segreto sul fondo di qualsiasi lago”(Clicca qui)

 

Inoltre, se vi è piaciuto l’articolo, e volete approfondire la biologia della carpa, potete leggere questi articoli:

  1. L’aroma è tuo nemico se lo scegli con il naso (Clicca qui);
  2. Cosa induce la carpa ad aspirare la tua esca (Clicca qui);
  3. Come funziona la vista della carpa (Clicca qui);
  4. Le carpe ci ascoltano? (Clicca qui);
  5. Perchè le carpe saltano? (Clicca qui);

 

Fatene buon uso.

 

Good Vibes!

Valentino

BENVENUTO!

Stai per accedere gratis alla nostra newsletter.

 

Al suo interno troverai i segreti e le strategie che tutti custodiscono gelosamente come “la ricetta personale” del loro successo.

Inoltre, potrai ricevere in esclusiva le nuove offerte dedicate solo a chi è iscritto a questo canale.

La tua iscrizione è andata a buon fine!